STORIA

 

Piazza A. Meucci Roma

Italia,

AUTOLINER  un assetto che ha fatto Storia

Dal dicembre del 1965 a Roma, Italia.

Negli Anni 60, Piero Cancellieri correva con la sua Fiat 500 a Vallelunga. Tra gli avversari più agguerriti, c'erano anche i grandi Ignazio Giunti e Bruno Francisci. Quel motore non era un granchè, ma la vettura era e restava competitiva grazie a un assetto unico, frutto solo della sua esperienza. Cancellieri, classe 1940, lavorava nell'officina Sinibaldi, fra le più note a Roma, specializzata nel controllo dell'assetto. Qui, nel 1957, inizia la sua ascesa, che lo porterà a diventare uno dei migliori tecnici del settore. Nel 1965 smette con le corse  e si mette in proprio: in piazza Antonio Meucci a Roma, quartiere Marconi, apre l'Autoliner. Ogni giorno è alle prese con gli assetti: controlla e regola l'incidenza, l'inclinazione e la convergenza delle ruote, quindi esce e prova il comportamento dell'auto su strada. Per i controlli, utilizza ponti di sollevamento dotati di sistema a rilevamento ottico: "Dopo quasi cinquant'anni, usiamo ancora il sistema ottico, per noi più preciso di quello elettronico", dice Cancellieri. "Attualmente non abbiamo concorrenti: siamo gli unici in tutta Roma a impiegarlo....". L'attività, che comprende anche quella di gommista, si avvale di tecnici con vent'anni d'esperienza, in grado di rispondere alle esigenze della particolare clientela dell'Autoliner: meccanici, carrozzieri, aziende automobilistiche, privati. "Oggi la crisi c'è per tutti, ma questo lavoro non finirà mai: almeno fino a quando le auto andranno su gomma. Mio figlio Claudio, collaudatore, è comunque già pronto per portare avanti la nostra tradizione"

 

Piero Cancellieri

Piero Cancellieri

Vallelunga, Roma, Italia

Autoliner
6.0
A Roma in Piazza Antonio Meucci 24,25,26    dal 1965
Tel. 06 55.79.202  Tel.Fax. 06 55.81.617